motori

Noleggio lungo termine: conviene ai privati?

[025][NOLEGGIO AUTO LUNGO TERMINE PRIVATI]

Quella del noleggio auto a lungo termine anche per i privati è una soluzione che gode di una popolarità sempre crescente. La formula full rent, in passato appannaggio esclusivo di professionisti e imprese, può soddisfare egregiamente anche le esigenze dei privati cittadini che desiderano guidare sempre auto nuove e in perfetta efficienza.

Per capire come si può concretizzare effettivamente questo vantaggio, è bene analizzare nel dettaglio le caratteristiche di questa alternativa all’acquisto. La condizione che si andrà a realizzare vedrà il privato impegnarsi con la società finanziaria, alla quale corrisponderà un canone stabilito in fase di trattativa.

Il contratto che le parti stipulano permetterà all’automobilista di guidare la vettura per tutta la durata dell’accordo, senza diventarne proprietario. Nella rata mensile, e qui sta un primo vantaggio di carattere pratico ed economico, sono compresi tutti i costi dell’automobile, fatta eccezione per le spese di carburante.

L’importo mensile comprende bollo, assicurazione, manutenzione ordinaria, cambio gomme ed RCA. Spesso nella rata sono comprese auto sostitutiva e assistenza stradale. Il privato in questo modo è sollevato da spese extra, e conoscendo il proprio budget può permettersi di guidare vetture sempre nuove senza preoccuparsi di eventuali interventi in officina.

La durata dei contratti parte generalmente da 36 mesi, e dura in media cinque anni. Al termine dell’accordo l’utente può riconsegnare l’auto per prenderne una nuova, sempre con la stessa formula. Qui appare evidente il secondo vantaggio: chi sceglie il noleggio a lungo termine guiderà auto sempre nelle migliori condizioni possibili. Prestazioni, efficienza, affidabilità e perché no, il prestigio di un’auto appena uscita sul mercato saranno sempre garantiti, senza dover affrontare un esborso economico importante.

In taluni casi, concordando l’opzione con la società ala quale ci si rivolge per il noleggio, è possibile riscattare l’auto al termine del contratto. Questa flessibilità permette all’automobilista di programmare la spesa per il riscatto, eventualmente finanziando la maxirata da sborsare per diventare possessore dell’auto.

Con o senza anticipo?

Come abbiamo visto, i vantaggi per il privato che opta per il noleggio lungo termine in luogo dell’acquisto sono di natura pratica ed economica. La risposta alla domanda che ci siamo posti quindi è: sì, questa formula conviene anche ai privati. E conviene soprattutto a chi vuole cambiare auto spesso, per necessità o anche semplicemente per il prestigio di guidare sempre modelli nuovi.

I contratti stipulati con la società di noleggio poi sono altamente personalizzabili: è possibile ad esempio prevedere un anticipo, oppure iniziare a corrispondere la rata mensile senza sborsare alcuna cifra all’apertura del finanziamento.

La prima opzione consente di abbassare sensibilmente l’importo della rata mensile, ed è indicata per quanti decidano poi di acquistare l’auto al termine del noleggio. Viceversa, aprire un contratto NLT senza anticipo rende le cose più convenienti per chi sa già che vorrà cambiare l’auto al termine del periodo stabilito.

In entrambi i casi, è possibile ottimizzare le proprie risorse decidendo cosa comprendere nel canone mensiele e cosa no. Il chilometraggio, ad esempio, è un fattore su cui si guida buona parte della partita in questo senso. Le società di solito propongono un canone stabilito, a fronte di un chilometraggio massimo entro il quale rientrare.

Sforare col chilometraggio, a termine contratto prevede il pagamento di una penale che in alcuni casi può essere anche piuttosto salata. È preferibile quindi stabilire sin da subito un limite superiore, e pagare una rata leggermente superiore, tenendo conto del chilometraggio annuale che ogni automobilista è solito percorrere.

Il settore automotive: un mondo in continuo sviluppo

modelli 2

Il settore automotive è un comparto in continua espansione e grazie ad una costante ricerca da parte delle case madri, lo sviluppo procede a ritmo sostenuto. Basti pensare a tutti i nuovi modelli auto che sono arrivati sul mercato negli ultimi mesi, a conferma di un settore comunque in forte fermento.

Grandi cambiamenti all’interno del settore su diversi fronti, dalle categorie fino all’alimentazione, passando per quelli che sono gli optional che ci aiutano alla guida. Con grandi, anzi grandissimi interpreti.

I modelli auto della casa dei quattro anelli

La casa dei quattro anelli, Audi, sta presentando sul mercato diversi nuovi modelli e ne sta aggiornando tanti altri in modo da svecchiarli rendendoli tecnologicamente al passo di quelli più moderni.

Nel parco auto di questa celebre casa automobilistica troviamo una vasta gamma di mezzi che vanno dai coupé, alle station wagon, passando poi da SUV e crossover.

Tra i migliori modelli troviamo:

  • E-Tron, con alimentazione totalmente elettrica con una potenza di 530 cavalli, da 0 a 100 chilometri in 4 secondi e con un sistema di ricarica fino a 270 kW, venduta ad un prezzo di € 110.220,00.

  • E-Tron GT, anche questo modello utilizza la tecnologia elettrica con una potenza di 646 cavalli, da 0 a 100 in 3 secondi. L’auto viene venduta € 153.420,00.

  • A3 Sportback g-tron, disponibile con alimentazione a metano con capacità del serbatoio di 17,3 chilogrammi insieme al sistema a benzina con una capienza di serbatoio da 7 litri. Questo fantastico modello viene venduto a € 36.410,00.

  • Audi A4 Avant g-tron, con un capiente serbatoio a metano da 17,3 chilogrammi, la sua autonomia è di 420–440 chilometri con una potenza di 170 cavalli, venduta ad un prezzo base di € 46.300,00.

  • Audi A5 Cabriolet, un automobile dinamica da mozzare il fiato. La versione 35TDI S Tronic con una potenza di 163 cavalli, da o a 100 in 9 secondi viene venduta al prezzo di € 58.400,00.

Questi sono solo alcuni dei modelli presenti nel parco auto della casa più importante d’Europa. La vasta gamma Audi ci offre la possibilità di poter scegliere il modello più incline alle nostre necessità ed anche al budget, soprattutto sfruttando anche le tantissime promozioni presenti.

È possibile anche sfruttare gli ecobonus per poter acquistare un mezzo più green, cioè un auto che apporta nell’atmosfera un basso contenuto di CO2. Cosa che va incrociata anche con la questione del risparmio di carburante. Basti pensare alla tipologia elettrica ed al costo effettivo per ricaricare l’auto.

Per visualizzare tutti i modelli della casa dei quattro anelli basta collegarsi sul sito internet ufficiale. Lì troveremo tutte le informazioni specifiche per ogni modello, come consumi, costo, capienza, potenza, cioè una scheda con ogni informazione necessaria.

Per qualsiasi altra necessità è possibile contattare il centro assistenza direttamente dalla sezione ad hoc presente sul sito. Adesso rimanere informati sulla tua auto preferita è davvero semplice. Così come diventa molto semplice andare a scegliere il modello di auto che più fa al caso nostro.

Per qualunque budget, per qualunque possibilità di spesa, per tutto quanto concerne la prossima auto che porteremo a casa, o meglio, nel garage. Certi, sempre, della grande qualità che Audi ci mette a disposizione.

Conosci la community Audi

AUDI

Per gli appassionati di automobili Audi è una vera e propria garanzia. La casa tedesca propone modelli di altissima qualità, con linee che li rendono riconoscibili in mezzo al traffico. Oggi è possibile incontrare Audi grazie a una serie di eventi che vengono organizzati tutto l’anno. Si tratta di progetti come talk, driving experience e molto altro.

L’obiettivo è quello di costruire una vera e propria community, proponendo al pubblico attività di vario genere, dall’intrattenimento agli incontri divulgativi.

Sui canali social di Audi e sul sito ufficiale potete restare aggiornati su questi eventi davvero imperdibili.

Dove si incontrano le idee: Audi City Lab

Negli ultimi anni la casa dei quattro anelli ha realizzato il progetto Audi City Lab, spostandosi di volta in volta in diverse location milanesi. Quest’anno la scelta è stata molto simbolica: si tratta di Via della Spiga 26, dove si trova un palazzo che è stato totalmente restaurato, seguendo dei principi legati alla massima sostenibilità ambientale. Alla base di questo progetto c’è la volontà di ospitare attività che rispettino questo importante valore.

In Audi City Lab si sono svolti molti incontri interessanti, in cui il pubblico ha potuto incontrare esperti in molti campi. Il pubblico dei giovani è stato il destinatario privilegiato di questi talk, proprio per donare loro delle esperienze istruttive e costruttive.

In giro per l’Italia: United for Progress

Audi City Lab è stato un progetto fisso in una specifica location milanese, ma durante l’anno sono stati proposti tanti altri incontri sparsi per la penisola.

Tra i più noti e apprezzati troviamo United for Progress, con cui Audi ha girato per l’Italia con due vetture interamente elettriche: Q4 e-tron e Q4 Sportback e-tron. In questo modo la casa tedesca ha presentato un progetto sostenibile, con auto che hanno rispettato l’ambiente perché prive di emissioni nocive.

United for Progress si è spostata di location in location, cercando fiere, festival ed eventi dove il cambiamento fosse il tema principale. L’idea era quella di portare il pubblico là dove fossero presenti esperti e professionisti pronti a parlare del prossimo futuro. I cambiamenti del nostro mondo sono già in atto, ed è importante avere le competenze e le conoscenze per saperlo comprendere e cavalcare.

L’importanza della mobilità elettrica

United for Progress si è svolto a bordo di vetture interamente elettriche. Il loro ruolo è importante nella costruzione della mobilità dei prossimi anni. Grazie a questi modelli si può realizzare un traffico più sostenibile, iniziando ad abbattere le emissioni di gas serra delle nostre metropoli.

Viaggiare per l’Italia con questi mezzi offre la possibilità al pubblico di vederli all’opera, scoprendo le loro doti in fatto di autonomia e prestazioni.

Divertirsi con i Driving Experience

Oltre agli eventi di tipo divulgativo Audi ha organizzato anche delle occasioni per l’intrattenimento e il divertimento. Tra queste proposte spiccano indubbiamente i Driving Experience dell’Inverno 2020/2021.

La casa tedesca ha posizionato dei percorsi in alcune note località sciistiche. In questo modo hanno messo a disposizione le proprie vetture per un’esperienza di guida semplicemente unica, incontrando sia gli appassionati che i turisti presenti in queste località. Le tre location scelte erano Madonna di Campiglio, Cortina d’Ampezzo e Corvara in Badia.

Erano stati installati differenti tipi di percorso: era possibile optare per un classico test drive, oppure attraversare un percorso decisamente più adrenalinico, sfruttando pienamente le capacità offroad dei mezzi Audi.

Nuova Comauto e Dacia: una partnership di qualità

DACIA

Per chi vive in Toscana le concessionarie Nuova Comauto sono un punto di riferimento per la compravendita di automobili. La loro attività è iniziata più di trent’anni fa, e nel tempo le sedi si sono moltiplicate in tutta la regione.

Per anni l’azienda è stata partner con Renault, e oggi grazie alla casa francese è anche concessionaria Dacia. I modelli di questo marchio sono caratterizzati da un accattivante prezzo di listino, unito a una qualità costruttiva di buon livello.

Continuate a leggere per conoscere i vantaggi e i servizi di Nuova Comauto, e tutti i pregi della gamma Dacia.

Usato e nuovo

Nuova Comauto propone una vasta scelta di automobili.

Nelle concessionarie troviamo auto nuove dei marchi Renault e Dacia. Renault è una casa automobilistica francese molto diffusa in Italia, e si è contraddistinta per modelli di gran pregio. Oggi ha una gamma molto vasta, con auto di ogni dimensione e tipologia.

Dacia è un marchio che è stato acquisito da Renault, ed è merito della casa francese se oggi i suoi modelli sono disponibili anche in Italia. Nel prossimo paragrafo vi parleremo nello specifico di questa gamma di veicoli.

Oltre al nuovo abbiamo a disposizione anche un’ampia proposta di auto di seconda mano. Sono vetture appartenenti a vari marchi, e sono considerate dei veri usati sicuri. Questo perché le macchine vengono scrupolosamente controllate prima di essere messe in vendita, in maniera tale da risolvere ogni tipo di problema. In questo modo al cliente viene proposto l’acquisto di veicoli in condizioni a dir poco perfette.

Tutti i modelli Dacia

In Nuova Comauto è possibile trovare i modelli Dacia, con caratteristiche differenti tra loro.

Di seguito i veicoli che compongono questa gamma:

  • Dacia Spring

Iniziamo con la proposta elettrica di Dacia. Si tratta di una delle auto elettriche più economiche del mercato, perfetta per chi vuole rendere più sostenibile la propria mobilità. Possiede una buona autonomia ed è molto performante;

  • Dacia Lodgy

Una buona monovolume, adatta al pubblico delle famiglie numerose. Ha un ampio volume di carico, ed è possibile portare con noi anche oggetti piuttosto grandi. Ideale sia per spostarsi in città che per le nostre vacanze;

  • Dacia Duster

Eccoci con il SUV della gamma Dacia. In Italia sono molti gli automobilisti che hanno scelto questo modello, attratti dal prezzo vantaggioso, dalle buone prestazioni e dalla guida incredibilmente confortevole. Per chi ama spostarsi su lunghi percorsi è davvero un’ottima scelta;

  • Dacia Sandero Streetway e Nuova Dacia Sandero Streetway

La berlina proposta da Dacia si è rifatta il look con il nuovo modello. Entrambe le proposte sono molto buone, si adattano facilmente sia alla vita nelle metropoli che nelle periferie. Spaziosa e molto conveniente, è un’auto ideale per il pubblico dei giovani;

  • Dacia Dokker Van

Non può mancare una proposta di veicoli commerciali. Nasce così Dacia Dokker Van, un perfetto mezzo da lavoro, agile nel traffico e con molto spazio nel vano di carico.

Dal sito all’officina

Nuova Comauto propone tanti utili servizi per i propri clienti. Il sito ha diverse funzioni: possiamo sfogliare il catalogo di auto usate con il motore di ricerca, prenotare interventi di manutenzione e scoprire nuove promozioni. Esiste anche una sezione Business, per chi vuole conoscere le proposte per questo settore.

Ogni concessionaria del gruppo ha la sua officina, dove possiamo portare la nostra macchina per interventi di vario genere. Saranno dei veri professionisti a occuparsi della manutenzione e di eventuali riparazioni.

WeCare, i piani di manutenzione di Volkswagen

WECARE VOLKSWAGEN

Volkswagen sa come fidelizzare i propri clienti. Il lavoro della casa tedesca non termina con l’acquisto dell’automobile, ma prosegue proponendo servizi di ogni genere. Nelle sue officine è possibile trovare meccanici molto esperti, in grado di operare al meglio sulla nostra automobile.

Per questo sono disponibili vari tipi di programma manutenzione auto. Si tratta di piani prepagati e a costo fisso, che permettono di accedere alla manutenzione nelle officine Volkswagen ad un prezzo davvero vantaggioso. Questi pacchetti sono disponibili anche per le auto elettriche.

Di seguito trovate tutti i dettagli sui piani WeCare.

Da acquistare insieme all’auto: WeCare Essential e Additional

WeCare Essential e WeCare Additional sono piani che vanno acquistati quando si compra l’auto. Al momento dell’acquisto vi consigliamo di chiedere maggiori informazioni in merito, così da non perdere questa possibilità.

WeCare Essential propone:

  • Ispezione generale del veicolo
  • Cambio candele
  • Sostituzione filtri (aria, antipolline, carburante, olio)
  • Sostituzione liquidi (freni, olio)

Oltre a ciò è compresa anche la manutenzione ordinaria del nostro mezzo.

A seconda dei veicoli possono cambiare alcuni dei servizi offerti. Per le auto elettriche la componentistica è diversa, per cui non è necessario cambiare l’olio motore e il relativo filtro, così come non sono presenti le candele.

Per le auto dotate di trazione integrale è compreso anche il cambio dello specifico olio usato per questa tecnologia.

Il piano WeCare Additional comprende tutti i servizi compresi nel pacchetto Essential, a cui unisce ulteriori interventi. Questo piano garantisce la sostituzione delle spazzole dei tergicristalli, e comprende anche il ricambio delle pastiglie per i freni.

Da acquistare entro il decimo anno: WeCare Easy

WeCare Easy è il piano che può essere acquistato quando vogliamo, a patto che sia entro il decimo anno dall’immatricolazione. Si tratta di un piano molto conveniente, che dà accesso a due manutenzioni complete. In più il pacchetto può essere acquistato anche per le macchine elettriche.

Durante questi interventi ci verrà sostituito l’olio con il suo filtro e sarà cambiato anche il filtro antipolline. In più sono compresi tutti i controlli di rito previsti dal nostro manuale di istruzioni.

Per i piani WeCare Easy la durata dipende da modello a modello. Alcune auto prevedono delle scadenze variabili, mentre altre hanno una manutenzione con scadenze fisse.

Per le vetture con scadenze variabili la durata del pacchetto è di 48 mesi, fino a un chilometraggio massimo di 60.000 km.

Per le automobili con scadenze fisse la copertura dura 24 mesi, con un chilometraggio massimo di 30.000 km.

Riparazioni rapide e economiche: Clever Repair

Oltre ai piani WeCare le officine Volkswagen propongono un altro comodo servizio, chiamato Clever Repair. Il suo obiettivo è quello di far risparmiare gli automobilisti, proponendo piccole riparazioni al posto di sostituzioni complete.

In questo modo il servizio sarà ancora più veloce, con interventi davvero rapidi.

Uno dei punti di forza di questa proposta è la riparazione del parabrezza, che per poter essere eseguita deve rispettare determinati parametri. La grandezza del danno non deve superare i 5 mm, e deve essere lontano dal bordo del parabrezza per più di 10 cm.

Oltre al parabrezza Clever Repair permette di sistemare piccoli danni alla carrozzeria e alle parti in plastica sia all’interno che all’esterno del veicolo. Per maggior informazioni vi consigliamo di consultare il Centro Volkswagen Service più vicino a voi.