capo-milazzo
Senza categoria

Cosa vedere a Milazzo? 4 principali attrazioni

Ecco, ci risiamo! Finalmente si avvicina l’estate e puntualmente ci siamo dimenticati di scegliere una meta estiva che sia degna di questo nome, vale la pena ascoltare qualche consiglio!

Come è noto, il sud della penisola italiana rappresenta una meta turistica di notevole importanza, un vero e proprio tripudio al vivere esperienze mozzafiato, panorami suggestivi e piccoli borghi rilassanti, alla scoperta della cultura italica.

Parlando nello specifico della regione Sicilia, è doveroso menzionare una meta davvero particolare, sicuramente intuibile dal titolo qui sopra. Tuttavia, la vera domanda è: Cosa vedere a Milazzo?

I principali monumenti di Milazzo

Quando parliamo della Sicilia abbiamo davvero l’imbarazzo della scelta su cosa fare e cosa vedere, soprattutto parlando di questo paese di trentamila abitanti, in provincia di Messina e ricordata (Milazzo) anche dalla storia, essendo stata un punto nevralgico della prima guerra punica.

Proprio per questo motivo, questa città sicula è un posto davvero ricco di monumenti e luoghi storici da esplorare, non c’è nessuna ragione per pensare di restare a bocca asciutta quando si parla di cosa vedere a Milazzo. Proprio per queste ragioni, troverete di seguito una lista dei tre migliori monumenti da poter visitare:

  • Castello di Milazzo: conosciuto anche con il nome di “città fortificata di Milazzo”, questo meraviglioso edificio storico, incredibilmente conservato e assolutamente suggestivo, stiamo parlando di una meta tutta da scoprire, zaino in spalla e audioguida nelle orecchie!
  • Borgo antico di Milazzo: altra meta irrinunciabile e località splendida da visitare, da soli o in compagnia. Questo borgo, ricco di tradizioni, colori e odori tradizionali, tende a creare un’atmosfera immersiva che, in qualche modo, ha il potere di riportarci indietro con gli anni, vivendo la percezione di passeggiare in un vero e proprio borgo medievale.
  • Santuario di san Francesco di Paola: per finire la lista dei monumenti imperdibili, come non menzionare la splendida chiesa di san Francesco a Milazzo? Appartenente all’arcidiocesi di Messina-Lipari-Santa Lucia del Mela, vicariato di Milazzo sotto il patrocinio di San Francesco di Paola, arcipretura di Milazzo, questo edificio è sicuramente il più particolare in termini di architettura scenografica e complessa, un vero e proprio banchetto per i vostri occhi, da non perdere!

Il museo delle illusioni

Per ultimo, non meno importante (questa volta parliamo di un’attività avviata in tempi recenti) è d’obbligo menzionare il museo delle illusioni, chiamato anche “IllusionVille”. 

Se il mondo delle illusioni ottiche ti affascina e vuoi vivere un’esperienza al segno della scoperta e dello stupore, questa attività non può di certo mancare tra le cose da vedere a Milazzo. Un’esperienza immersiva, dalla durata medie di una o due ore al massimo, da poter vivere in solitaria o con una buona compagnia. 

Sarete accompagnati da guide professionali e dedite alla passione per questo tipo di intrattenimento, coccolati dal gusto del fascino illusorio e delle costruzioni ingannevoli, un vero e proprio must per una vacanza alternativa e volta al divertimento.Unica piccola avvertenza: se avete intenzione di vivere questa esperienza, ricordatevi di prenotare in anticipo per non correre il rischio di trovare la giornata completamente piena e dover quindi rinunciare (o rimandare) questa divertentissima esperienza.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *